Salve a tutti cari followHz,


come recita il detto: nel bene o nel male purché se ne parli, è esattamente quello che sta facendo Epic Games che da mesi sta destando polemiche e malcontento tra gli appassionati e gli addetti ai lavori (come dimenticarsi delle continue polemiche con Steam?).
Stiamo parlando di Shenmue 3 che arriverà in esclusiva sull’ Epic Game Store.
Ricordiamo che ben quattro anni fa, i ragazzi di Ys Net avviarono un progetto Kickstarter per finanziare la creazione del titolo,  in quella occasione  precisarono che il titolo sarebbe stato disponibile su Steam.
A distanza di quattro anni, i fan che hanno supportato il progetto di Ys Net si sono visti privati della possibilità di giocare il gioco in uscita a novembre 
e, quel che è peggio, si sono visti negare anche il rimborso della cifra versata.

Questo è solo l’ennesimo caso che coinvolge lo store di Epic e le proprie esclusive. Deep Silver ha risposto a un utente su Twitter confermando che il codice presente nella confezione fisica sarà riscattabile solo sull’ Epic Games Store.

Questo è uno di quei momenti in cui bisogna pesare molto bene ciò che si dice ma, se uno sviluppatore promette di vendere il suo gioco su uno store (facendo magari guadagnare iscritti al suddetto store) salvo poi trasformare il suo prodotto in una esclusiva di un altro store (competitor del primo), io fruitore e finanziatore del progetto, non solo ho diritto di avere la possibilità di giocare a ciò che ho anticipatamente pagato ma, se non posso, DEVO avere indietro quanto pagato.

Ne convenite?

Diteci la vostra.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ricopia i numeri che vedi in basso *