TEMPI DURI PER STARBREEZE, LO STUDIO POTREBBE NON RIUSCIRE A SOPRAVVIVERE UN ALTRO ANNO!

Salve salvissimo FollowHz!

Sembrerebbe che le cose non stiano affatto andando bene per Starbreeze Studios, tanto che verrebbe da chiedersi se questo non sia il preludio alla chiusura dei suoi uffici dopo oltre 17 anni di attività (più di venti se si conta il periodo O3 Games). Come riportato da Rockpapershotgun.com, di fatto lo studio svedese versa in una mancanza cronica di fondi al punto che potrebbe non riuscire a sopravvivere oltre i prossimi dodici mesi. La triste situazione è stata illustrata agli azionisti nel corso dell’ultima riunione finanziaria tenutasi durante la settimana corrente, dando così ulteriore conferma delle difficoltà in cui l’azienda creatrice di titoli come Payday e Brothers: A Tale Of Two Sons e entrata da tempo. 

Già un anno fa SBS ha dovuto affrontare il tremendo colpo subito a seguito del flop di Overkill’s The Walking Deadinsuccesso tanto grande da costringere l’azienda a ritirare il titolo dalla vendita e cancellarne la licenza. I membri del team scandinavo sono convinti di potersi riprendere da questa botta e progettano di ricompattare i frammenti del proprio futuro focalizzandosi su Payday (ammirevole il fatto che i nostri continuino a mantenere un atteggiamento positivo, purtroppo le cose appaiono tutt’altro che semplici).

Attualmente la compagnia non ha fondi a sufficienza per assicurare le operazioni continue per i prossimi mesi e si prevede una carenza di liquidità prima della metà del 2019 se non verrano forniti dei fondi aggiuntivi” ha dichiarato Starbreeze durante il report finanziario presentato questa settimana. “Queste condizioni indicano che vi sono significative incertezze che possono suscitare seri dubbi sulla capacità della compagnia di proseguire con le proprie attività”.

Nonostante la situazione appaia piuttosto fosca Starbreeze è comunque dell’idea che il proprio piano di ristrutturazione avrà successo, riuscendo così a venir fuori da questa situazione (cosa che, se non dovesse avvenire, porterebbe all’inevitabile fallimento). Ecco cosa ha dichiarato in proposito il direttore generale Mikael Nermark: “il mio principale dovere consiste nel assicurare il finanziamento per le future operazioni dell’azienda. Questo implica sia un finanziamento a lungo termine che possiamo utilizzare per costruire la  Starbreeze del futuro ma anche poter assicurare che le attività che abbiamo determinato non siano correlate al business principale e che siano gestite in modo commercialmente redditizio. Una volta assicurato questo finanziamento, potremo nuovamente guardare avanti e presentare una strategia più dettagliata per il futuro”. 

Dite la vostra e lasciate un mi piace!

0 0 vote
Article Rating

Diteci la vostra!

0 0
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x