Salve a tutti i nostri FollowHz

Steam per MacSi mette male per Epic Games, pare che il loro client rubasse dati agli utenti Steam e valve sta svolgendo indagini per capire come sia stato possibile.
In sostanza in poche parole sottraevano senza permesso alcuni dati di Steam, accedendo a DLL e certificati di root, e aprendo il file localconfig.vdf, senza avere il consenso (Si pensa).
Epic Games dice che è un problema legato ai primi giorni di Fortnite e che verrà risolto a causa del client ma valve sostiene che essendo che steam salva i dati localmente come la tecnica che succede nei browser con i cookie, nessuno può accedere a questi dati se non il possessore, quindi sembra solo una scusa.Epic Games Store
Epic Games risponde che l’importazione della lista amici da Steam avviene solo con l’esplicito permesso degli utenti e che il client di Epic Games Store fa una copia criptata del file localconfig.vdf. Le informazioni vengono inviate a Epic solo se l’utente decide di importare la lista amici, senza fornire altri dati. Valve vorrebbe che Epic non toccasse il file localconfig.vdf, e che usasse invece le API di Steam. Epic però non vuole utilizzare API e codice di terze parti.

In sostanza è una questione che sicuramente finirà in tribunale.
Vediamo che succederà

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ricopia i numeri che vedi in basso *