Home » Attività » SONY CHIEDE RISARCIMENTO

SONY CHIEDE RISARCIMENTO

Salve a tutti cari followHz,

Sony Interactive Entertainment sta chiedendo $ 16.800 di risarcimento a un uomo della California accusato di vendere console PS4 piratate piene di giochi.

Per diversi anni, la console è parsa essere impenetrabile dai truffatori, questo fino ad un paio di anni fa, quando anch’essa è diventata bersaglio dei pirati.

L’esplosione della pirateria ha spinto l’azienda giapponese a prendere posizione. Lo scorso ottobre, ha intentato una causa contro un uomo della California, accusandolo di vendere PS4 piene di giochi piratati.

Il tutto ovviamente non si è fermato alla semplice vendita, l’uomo avrà pensato: “se devo fare una cosa, tocca farla bene”: secondo Sony, Eric Scales (questo il nome dell’uomo) avrebbe usato “Blackcloak13” per vendere le PS4 con dozzine di giochi piratati su eBay. Inoltre, ha anche informato sul proprio sito Web,  le persone che potevano “smettere di comprare giochi” e utilizzare invece versioni pirata.

Ovviamente noi siamo contrari alla pirateria in quanto sappiamo che dietro allo sviluppo di un titolo ci sono mesi, a volte anni di lavoro da parte di team di sviluppo che battono righe di codici per delle ore, detto questo, cari followHz, buon week end.

0 0 vote
Article Rating

Dicci la tua!

0 0
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x