SONY E IL NUOVO BREVETTO

Salve a tutti cari followHz,

Sony Interactive Entertainment ha brevettato due nuove tecnologie applicabili ai controller di movimento per le console casalinghe. I brevetti sono stati depositati nel febbraio del 2017, ma la pubblicazione è avvenuta il 7 febbraio di quest’anno.

Già un mese fa, Sony aveva proposto due brevetti, tutti sappiamo quanto in Asia siano all’avanguardia dal punto di vista tecnologico, dunque, magari hanno pensato di puntare su questa nuova tecnologia in quanto ritenuta perfetta per la Realtà Virtuale.

il primo dei due nuovi brevetti è legato al trigger posteriore, che ricorda molto da vicino i classici tasti dorsali dei controller Play Station. La tecnologia messa a punto da Sony è in grado di modificare la resistenza del pulsante alla pressione, in base alle differenti situazioni di gioco.

Il secondo brevetto è legato al Sensor Block: Questo sensore viene utilizzato per identificare la mano utilizzata dal giocatore (sinistra o destra) e adattare di conseguenza lo schema dei controlli.

Questo ci sembra un ottimo passo in avanti per regalare a tutti gli appassionati una esperienza (magari VR 2.0) ancora più realistica della versione precedente.

Vittorio.

0 0 vote
Article Rating

Dicci la tua!

1 0
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x