Home » Notizie » SONY, PS5: ANNUNCIO E RETROCOMPATIBILITA’

SONY, PS5: ANNUNCIO E RETROCOMPATIBILITA’

Salve a tutti cari followHz,

nella giornata di ieri è arrivato l’annuncio ufficiale del lancio di PS5 nel corso delle vacanze natalizie del 2020, insieme ad alcuni interessanti dettagli sul controller.

Mentre la community ha accolto con clamore l’annuncio, non si può dire lo stesso per alcuni investitori di GameStop. Il rivenditore, infatti, ha visto scendere del 5% il valore delle sue azione in seguito all’annuncio, come segnala l’analista Daniel Ahmad.

La causa del calo risiede nel lancio programmato alla fine del 2020, una finestra di uscita ritenuta un po’ troppo lontana.

GameStop, attualmente, sta affrontando un periodo di riorganizzazione interna per tornare “forte” sul mercato, e gli investitori si aspettavano un lancio di PS5 più vicino che avrebbe permesso all’azienda di rialzarsi dalla sua crisi economica. Invece, con l’uscita alla fine del prossimo anno, GameStop dovrà affrontare un altro anno senza colpi di mercato rilevanti, come, appunto, il lancio di una nuova console.
Relativamente all’annuncio della nuova console prevista appunto per dicembre 2020, i fan si stanno ponendo alcune domande, come quella relativa alla retrocompatibilità di PS5, che consentirebbe l’esecuzione dei giochi PS4 sulla nuova console. Sebbene sia stato confermato che la funzionalità arriverà su PS5, sembra che sia ancora in lavorazione.

Secondo Famitsu, non è ancora sicuro al 100% che ogni titolo PS4 sia retrocompatibile con l’imminente PS5. Alla richiesta di maggiori dettagli sulla funzionalità, Sony ha dichiarato:

il nostro team di sviluppo è attualmente al lavoro per rendere possibile la compatibilità al 100% con PS4“.

In sostanza, Sony sta lavorando per ottenere la retrocompatibilità su PS5, ma non è troppo sicura che tutti i titoli saranno compatibili.

Ad aprile, Mark Cerny dichiarò che la prossima console sarebbe stata retrocompatibile a causa (o grazie) della somiglianza nell’architettura con PS4. È chiaro che questa funzionalità è in lavorazione, ma se la vedremo al lancio di PS5 non è ancora sicuro.

In tutto questo, cari followHz, c’è anche una buona notizia certa: la prossima generazione di console Sony inizierà alla fine del 2020. Sono stati confermati molti dettagli riguardanti la console tra cui le opzioni di installazione, i trigger adattivi sul controller e l’inclusione di un’unità Blu-ray 4K.

Cari followHz, in merito alla promessa di retrocompatibilità, ho il mio pensiero da gamer a tempo perso: credo che non sia molto corretto fare delle promesse che non si è in grado di mantenere, perchè parlare di retrocompatibilità se non si dispone ancora dei mezzi necessari per attuarla?
Credo che si sia quasi fatto di proposito, cavalcando l’onda dellhype dei fans e tutto questo non è corretto…la chiudo qui!


Have your say!

0 0

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami