Cari FollowHz,

PS Plus, come ormai tutti i mesi, regala agli abbonati al servizio 3 giochi tra i quali abbiamo avuto già modo di trovare titoli per PS5 che ne sfruttano l’hardware next-gen.

Questo mese i tre i giochi regalati con il PS Plus sono fenomenali, andiamo a scoprirli insieme.

PS Plus: A Plague Tale Innocence (PS5)

ps plus
A Plague Tale Innocence

Dopo che durante l’E3 è stato presentato il sequel, questo titolo era già stato dato per come gioco mensile, così è stato e quindi per tutti i possessori di PS5 è disponibile gratuitamente.

A Plague Tale Innocence non è di certo un titolo adatto a tutti, da non prendere alla leggera è molto emotivo toccando moltissime corde presenti in ognuno di noi e temi delicati.
Questo titolo riesce a fare ciò grazie ad una narrativa e ad un’ambientazione che la fanno veramente da padroni, la storia di Amicia e Hugo durante uno dei periodi più cupi e duri del Medioevo riesce a trasportare il giocatore in un viaggio alla scoperta di alcune sensazioni, che di solito, una persona sviscera ed elabora in diversi anni, presentateceli in un lasso di tempo molto inferiore e quindi molto più intensificati.

Consigliato a chiunque interessa vivere una storia un po’ più introspettiva e pesante rispetto al solito.

PS Plus: Call of Duty Black Ops 4 (PS4 e PS5)

ps plus
Call of Duty Black Ops 4

PS Plus regalerà a tutti questo titolo sparatutto di casa Activision, quarto capitolo della serie dei Black Ops.

Black Ops 4 è stato uno dei Call of Duty che ne hanno fatto la storia, legato ancora alle meccaniche originarie della serie dei Call of Duty non contiene un aspetto Battle Royale, ma per chi preferisce un multiplayer più classico è un gioco ottimo e ancora abbastanza popolato.

Questo titolo sarà disponibile per entrambe le console grazie alla retrocompatibilità di PS5 e potremo divertirci con i nostri amici qualsiasi console abbiano.

PS Plus: WWE Battlegrounds (PS4 e PS5)

ps plus
WWE Battlegrounds

PS Plus regalerà infine un gioco per tutti gli appassionati di WWE.

WWE Battlegrounds, titolo dove i nostri atleti preferiti sono disegnati in modo ultra-caricaturale e deformed, questa scelta rende il titolo più “genuino” e scanzonato e quindi apprezzabile anche da chi non è un fan del wrestling ma gli piace ogni tanto giocare in compagnia o divertirsi staccando la testa dallo stress di tutti i giorni.

Questo titolo sarà disponibile per entrambe le console di casa Sony grazie alla retrocompatibilità di PS5.

PS Plus: conclusioni

ps plus

I giochi mensili di PS Plus di Luglio sono dei titoli molto differenti tra di loro e hanno dato spazio ad alcuni generi molto giocati e apprezzati dai giocatori, non vedo l’ora di aggiungerli tutti alla mia libreria e provarli uno per uno, specialmente A Plague Tale Innocence.

Per i prossimi mesi ci aspettiamo molti altri titoli altrettanto belli, ogni mese è una piacevole sorpresa e troveremo sempre un gioco che catturerà la nostra attenzione senza mai lasciarci a secco di esperienze da vivere e mondi da esplorare.

Infine, ricordiamo che per gli abbonati sono anche disponibili sconti e pacchetti esclusivi all’interno dello store.

Cosa ne pensate?

Siete contenti dei Giochi di Luglio?

Quale gioco vorreste vedere il mese prossimo?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ricopia i numeri che vedi in basso *