Salve a tutti cari EspotivHz!
Gli studenti universitari italiani hanno iniziato a darsi battaglia su VALORANT nel primo Qualifier nazionale del Red Bull Campus Clutch, conclusosi il 9 marzo. I team impegnati hanno subito fugato ogni dubbio riguardo il livello della competizione, facendo intendere al numeroso e appassionato pubblico connesso da casa che il Campus Clutch è davvero uno degli eventi più interessanti e avvincenti della stagione esportiva 2021.

I primi a scendere in campo sono stati i Reply Totem contro i Fareshi, che hanno mantenuto fede ai pronostici e sono riusciti a imporsi per 7 a 13 in un match davvero teso e ricco di colpi di scena. La seconda semifinale, che ha visto impegnati gli Handless e i JettReviveMe, invece, si è rivelata una partita a senso unico in favore del primo team, che ha trionfato portando a casa un tondo 13 a 0, in particolare grazie alle gesta del suo player più abile, looM, che ha davvero sbaragliato la concorrenza a colpi di kill.

Red Bull Campus Clutch: i team sfidati

Il primo Qualifier italiano si è concluso con la finale tra Fareshi e Handless, una vera e propria resa dei conti tra due squadre davvero sorprendenti, in grado di divertire e galvanizzare il pubblico sin dall’inizio della partita. Nonostante l’impegno e la voglia dimostrata, gli Handless si sono dovuti arrendere allo strapotere degli avversari per 13 a 6, mettendo comunque in scena un match davvero mozzafiato. Tutti gli scontri si sono svolti su Ascent, mappa ispirata all’Italia e mediamente vasta, caratteristica che ha portato le squadre a sfruttare al meglio anche le strategie più elaborate, garantendo all’azione imprevedibilità e frenesia senza pari.

Al team Fareshi, che partiva come favorito grazie a un roster composto da player esperti dello sparatutto Riot Games, è bastato il primo turno di qualifiche per dare prova di quanto sia alto il livello del Red Bull Campus Clutch, ora non resta che contare i giorni che mancano al prossimo Qualifier!

Appuntamento fissato per martedì 16 marzo sul canale Twitch di Red Bull Italia!

E voi seguitere l’evento del Red Bull Campus Clutch?

redbull campus clutch

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ricopia i numeri che vedi in basso *