AMAZON POTREBBE LANCIARE UN PROPRIO SERVIZIO DI GAME STREAMING NEL 2020!

Benissimamente ben ritrovati FollowHz!

Come riferito da Dualshockers.com, mentre le reazioni a seguito del lancio di Google Stadia sono state piuttosto contrastanti, sembra che Amazon sia all’opera su un proprio servizio di game streaming il cui lancio potrebbe avvenire nel corso del 2020.

Già all’inizio di quest’anno correvano voci  riguardo questo progetto della compagnia di Jeff Bezos e stava negoziando piani con gli editori per dare vita a una libreria di giochi pronta per il lancio.

(Immagine tratta da  Dualshockers.com).

E proprio in questi ultimi giorni  è saltato fuori un report di CNET nel quale si afferma che il servizio sta andando avanti e verso un annuncio ufficiale l’anno prossimo.

Sembra che il servizio di streaming di Amazon verrà gestito attraverso il servizio cloud AWS dell’azienda con piani di integrazione della piattaforma di streaming live Twitch , stando a quanto riferito da un annuncio di lavoro apparso in rete di recente.

(Immagine traytta da TheVerge.com).

Un altro annuncio di lavoro correlato al servizio di streaming riportava  una dichiarazione che recita quanto segue:

“Crediamo che l’evoluzione iniziata con le comunità arcade un quarto alla volta, crescendo fino alle live streaming e agli e-sport di oggi, proseguirà fino a giungere a un futuro in cui tutti saranno giocatori e tutti i giocatori potranno creare, competere fra loro, collaborare e connettersi con altri su vasta scala”.

(Immagine tratta da Medium.com/jampackreport).

Se il servizio di streaming verrà lanciato il prossimo anno con titoli di editori sconosciuti con cui l’azienda ha parlato, vi si potrà vedere anche i giochi di Amazon Game Studios.

A giugno vi sono stati diversi licenziamenti all’interno della società che hanno portato alla cancellazione di alcuni progetti non ancora annunciati, nonché la fine dello sviluppo di Breakaway alcuni mesi prima.

(Immagine tratta da Nerd4Life.com).

Tuttavia, lo studio ha visto entrare in fase di sviluppo titoli come The Grand Tour Game, New World e persino un MMORPG del Signore degli Anelli.

Abbiamo già Xbox Game Pass Ultimate di Microsoft che offre una vasta libreria di giochi, nonché Xbox Live Gold e l’imminente Project xCloud, nonché PlayStation Now di Sony.

E poi vi è Google che ha da poco lanciato Stadia. Questo sarà solo un altro servizio di abbonamento da aggiungere all’elenco di quelli già esistenti per lo streaming dei videogiochi.

(Immagine tratta da Mybroadband.co.za).

Sebbene la possibile integrazione di Twitch potrebbe essere un punto di forza per coloro che utilizzano la piattaforma a seconda di come Amazon prevede di integrare i due servizi tra loro.

Detto questo, non resta che incrociare pollici e alluci e attendere l’arrivo di ulteriori delucidazioni in merito.

0 0 vote
Article Rating

Dicci la tua!

0 0
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x