Home » Attività » EA E’ STATA CITATA IN GIUDIZIO PER VIOLAZIONE DI DUE BREVETTI TRAMITE ANTHEM E APEX LEGENDS!

EA E’ STATA CITATA IN GIUDIZIO PER VIOLAZIONE DI DUE BREVETTI TRAMITE ANTHEM E APEX LEGENDS!

Salvissimamente salve en ben ritrovati FollowHz!

Come riferisce Gamerevolution.com, sembra che due dei maggiori di Electronic Arts abbiano procurato qualche piccolo problemino di ordine giudiziario a colosso della distribuzione videoludica.

Stando a un report di Segment Next, Anthem e Apex Legends avrebbero infranto alcuni brevetti di proprietà della Stone Interactive Ventures (SIV) la quale ha deciso di intentare causa contro Electronic Arts presso la corte distrettuale del Texas lo scorso mese.

Il querelante afferma di essere il detentore dei diritti sui brevetti US7593864B2 e US8516473B2 presso lo United States Patent & Trademark Office e che Electronic Arts non ha ottenuto una licenza per utilizzare i brevetti in questione, pertanto si dovrà impegnare a pagarne i diritti o smettere di infrangerli.

Al momento non è ancora ben chiaro a quanto ammonterebbe la somma richiesta in risarcimento da SIV.

(Immagine tratta da Gamerevolution.com).

I due brevetti sono legati a sistemi di monetizzazione e microtransazione che, stando a quanto afferma la causa intentata da SIV, sarebbero stati violati da Anthem e Apex Legends tramite le rispettive valute in-game.


All’interno di Anthem vi sono gli Anthem Shards, mentre in Apex Legends si fa uso degli Apex Coins, valute queste che consentono di acquisire elementi utili per personalizzare il proprio personaggio nel mondo di gioco.

(Immagine tratta da Nintendo-town.fr).

Altra parte della causa è l’affermazione da parte di SIV che anche gli stessi giocatori infrangono i diritti riguardanti l’utilizzo dei brevetti attraverso l’utilizzo delle summenzionate valute per ottenere oggetti in-game.

Questione piuttosto delicata per EA, la quale ha già dovuto affrontare una discussione serrata con il governo britannico riguardo il proprio sistema di microtransazioni, non riuscendo ad averla vinta.

L’evolversi della causa potrà avere grosse ripercussioni sul settore videoludico, e se EA dovesse uscirne vincente, probabilmente ciò potrebbe garantire ad altri studi la libertà da vincoli di royalties e diritti verso SIV, magari aiutandoli ad abbassare i costi di sviluppo dei titoli.


Dicci la tua!

0 0

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami