Salve salvonissimo FollowHz!

A quanto riferito da Gamingbolt.com, il report sulle entrate di Nintendo riporta che più di 210 milioni di giochi per Nintendo Switch sono stati venduti in tutto il mondo fino ad ora, e un contributo non indifferente in questo senso è stato dato da Super Mario Maker 2 che ha totalizzato 2,42 milioni in unità vendute nel mese di giugno.

Super Mario Maker 2 III

(Immagine tratta da Nintendo).

Un risultato questo tutt’altro che da disprezzare, considerando che il gioco è uscito il 28 di giugno, giusto due giorni prima della chiusura del trimestre dell’anno fiscale (a quest’ora i dirigenti di Nintendo staranno bevendo spumante a fiumi e mangiando quintali di sushi e tempura per la soddisfazione, c’è da scommetterci).

Giudizi positivi ed elogi per Super Mario Maker 2 sono piovuti a raffica al momento del lancio e si è aggiudicato l’invidiabile titolo di gioco più venduto nel mese di giugno 2019 negli Stati Uniti, oltre ad aver buoni riscontri di vendita in Giappone.

Super Mario Maker 2 IV

(Immagine tratta da Nintendo).

Al momento la scommessa rimane vedere se il gioco riuscirà a mantenersi in vetta delle classifiche di vendita, data la presenza di così tanti giochi first party di alto profilo (tenete duro fratelli Mario!)

Il colosso di Kyoto ha poi rivelato, sempre all’interno del report, che la console Switch ha venduto 36,87 milioni di copie in tutto il mondo, con circa 2.13 milioni di unità hardware vendute nel corso del primo trimestre dell’anno fiscale!

Super Mario Maker 2 V

(Immagine tratta da Nintendo).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ricopia i numeri che vedi in basso *