MULTIPLAYER SU STADIA: CI SONO NUOVE INFORMAZIONI

Salve a tutti cari followHz,
ormai lo abbiamo scoperto da tempo: Google Stadia è il nuovo progetto ideato da Google che punta ad offrire agli utenti un’esperienza di gioco in streaming su diversi dispositivi.
Nel corso dello Stadia Connect tenutosi nei giorni antecedenti l’apertura dell’E3 2019, la Compagnia ha presentato ufficialmente le prime informazioni su line-up, data di lancio e prezzo del servizio Stadia. Ora, nuovi dettagli relativi alle funzionalità multiplayer di Google Stadia emergono in seguito ad un aggiornamento della sezione FAQ dedicata alla piattaforma.
La squadra che è a lavoro al progetto assicura di:

“stare lavorando ogni giorno con plurimi publisher e sviluppatori per portare i migliori giochi su Stadia”

In molti si sono chiesti quanti utenti possono interagire contemporaneamente su un titolo Stadia…dubbio lecito e, la risposta è in realtà molto banale: dipende dal titolo che si scegli di giocare.
Tuttavia si fornisce un dettaglio interessante: viene infatti annunciato che un account Stadia supporterà fino a quattro controller Stadia, che potranno dunque essere utilizzati durante le sessioni di multiplayer in locale.
Sempre a proposito del controller di Google Stadia, possiamo dirvi che utilizzerà una connessione Bluetooth unicamente per il setup, mentre durante il gamepaly verrà impiegato il Wi-Fi. Sarà inoltre possibile collegarlo a smartphone, tablet o PC grazie a un cavo USB che necessita di porta USB-C.
Come già riportato, Google Stadia al lancio sarà compatibile solo con un ristretto numero di dispositivi mobili, nella fattispecie Pixel 3, Pixel 3a e i tablet con sistema operativo Chrome OS. Ad ogni modo, l’azienda sta lavorando per ampliare la lista.
Infine una nota sugli account: non sarà necessario che l’e-mail del proprio profilo su Google Stadia sia di tipo personale: sarà possibile usare qualsiasi indirizzo (con un semplice codice inviato all’account Google come verifica) e ciò renderà più facile anche acquistare abbonamenti e/o giochi per gli amici.
Cari followHz, torno a ripetere che è davvero incredibile come una console (o comunque un prodotto in generale) il cui debutto sul mercato è previsto (ad oggi) tra quattro mesi, riesca a creare un hype così alto già da molto tempo prima. Ripeto, nonostante manchi ancora del tempo, si “gioca” a cercare di capire come sarà e cosa potrà supportare, nonstante anche noi di 4GameHz siamo carichi ed ansiosi di vedere fisicamente questo “figlio” di casa Google, spesso io stesso mi chiedo: non è che caricando di aspettative gli utenti, si rischia di gonfiare all’eccesso il prodotto stesso? (come successe per “The Last Guardian“).

 

 

0 0 vote
Article Rating

Dicci la tua!

0 0
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x