TAKE-TWO: ECCO COSA PENSA IL PUBLISHER DI GOOGLE STADIA

Salve a tutti cari followHz,
anche questa volta Take-Two torna a far parlare di se grazie al suo ultimo resoconto finanziario, durante il quale Strauss Zelnick ha parlato di Stadia, dichiarandosi entusiasta dello streaming aggiungendo di essere ottimista sul futuro di questa tecnologia.


Il CEO ha poi continuato dicendo che la premessa di poter accedere ad un servizio che non ha barriere, che non ha bisogno di una console e che è utilizzabile su più dispositivi in tutto il mondo con poca latenza è sicuramente interessante.
Il tutto, ovviamente dovrà essere condito dalle promesse fatte da Google alla presentazione del progetto, ciò non toglie però che Zelnick creda e si fidi comunque del progetto e del gaming in streaming.
 Anche il CFO di Take-Two, Lainie Goldstein, ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito. Secondo lui Google Stadia offre delle nuove ed emozionanti opportunità, ma al momento il publisher non ha ancora annunciato nessun titolo per la piattaforma.

Per quanto mi riguarda, il mio pensiero è questo: riguardo a Stadia ho sentito di tutto, chi la demonizzava in assoluto seppur con cognizione di causa, ricordo che qualcuno tra gli esperti faceva riferimento al problema della fibra che, finché non sarà disponibile per tutti, il progetto Stadia potrebbe faticare a partire.
Altri invece (come si legge nell’articolo) credono nel progetto che, a dir loro rappresenta il futuro.
Tornando a me, ritengo ingiusto sia demonizzarla per partito preso che osannarla a prescindere, facciamola esordire sul mercato e diamole tempo di (passatemi il termine) “ambientarsi” , avremo tempo per affossarla o tesserne gli elogi.

0 0 vote
Article Rating

Dicci la tua!

0 0
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x